Sono “molto lusinghieri” i risultati ottenuti dall’Istituto Pacini, che è stato al centro della visita del Nucleo Esterno di Valutazione. La Dirigente Tecnica Paola Fasano ha anticipato l’esito complessivo della visita di tre giorni (dal 16 al 18 gennaio) presso la nostra scuola. I dati verranno resi pubblici in forma dettagliata nel corso dell’incontro che avverrà il prossimo 15 febbraio, quando sarà possibile anche visionare nello specifico le valutazioni che sono state attribuite all’Istituto. 

Nel corso della visita sono stati coinvolte tutte le varie componenti scolastiche: non solo quindi la Dirigente Ilaria Baroni, i suoi collaboratori e gli insegnanti, ma anche genitori, alunni e personale di segreteria. 

In questo modo il Pacini si colloca tra le eccellenze educative a livello nazionale. Il Nucleo di valutatori esterni infatti è costituito dall’INVALSI nell’ambito del Sistema Nazionale di Valutazione e agisce con l’obiettivo di raccogliere informazioni al fine di comprendere quali interventi possano sostenere il miglioramento generale della scuola.

La visita fa seguito al Rapporto di Autovalutazione che ogni singola realtà scolastica è tenuta a redarre. La valutazione considera dunque la validità dei giudizi che le scuole si sono attribuite e considera se gli obiettivi che la scuola ha stabilito siano coerenti con la situazione complessiva dell’istituto. Le interviste alle varie componenti scolastiche si sono concentrate su tematiche inerenti le pratiche educative, didattiche, gestionali ed organizzative.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi